Sequestra ex, la uccide e si suicida

Prima ha sparato alla sua ex poi si è ucciso. I corpi sono stata trovati, poco dopo le 9.00, in un parcheggio a San Miniato (Pisa) dove l'uomo, 25 anni, abitava. Secondo quanto appreso tutto sarebbe iniziato la notte scorsa, intorno alle 3.00: l'uomo ha atteso la donna davanti alla sua abitazione a Prato e, dopo un litigio l'ha costretta a salire sull'auto di lei e si è diretto verso San Miniato. Non è chiaro se la donna sia stata uccisa già a Prato o una volta arrivati a San Miniaro. Le ricerche dei carabinieri sono partite subito ma solo stamani è stata ritrovata l'auto con i corpi. Secondo le prime informazioni l'allarme sarebbe arrivato da alcuni cittadini di Prato che, intorno alle 3, avrebbero sentito i due litigare in mezzo alla strada. Qualcuno avrebbe detto di aver sentito anche colpi d'arma da fuoco, prima di vedere un'auto fuggire a forte velocità. I carabinieri, arrivati, non hanno trovato nessuno: le ricerche si sono concluse a San Miniato con il ritrovamento dei corpi.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Livorno Press
  2. Livorno Press
  3. ToscanaMedia
  4. Una Citta in Comune
  5. QuiNewsValdera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casole d'Elsa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...